Addio a Flash entro Dicembre

Home/Uncategorized/Addio a Flash entro Dicembre

Anche Google Chrome dice addio a Flash.

flash-player-logo

Dopo l’addio del plugin Java lo scorso settembre anche un altro plugin storico è ormai stato abbandonato dal web. Stiamo parlando ovviamente di Flash, che sta scomparendo in favore di HTML5.

Molti siti che contenevano Flash sono già stati aggiornati, anche se in realtà, essendo stato il passaggio molto lento, è possibile ancora trovare contenuti in alcune pagine interne o su domini poco aggiornati.
Adobe Flash, però, non rappresenta sicuramente il futuro del web ormai da anni.

Già durante l’estate, Google ha proseguito secondo i piani annunciati da tempo, ed ha annunciato un nuovo regime di gestione dei contenuti in formato Flash su Chrome dando, a tutti gli effetti, pochissima possibilità allo storico plugin di Adobe di girare sul proprio browser .

Viene così premiata l’ottimizzazione dei contenuti multimediali riprodotti con HTML5 che comporta un minor carico di lavoro per la CPU rispetto a Flash Player  portando enormi vantaggi sulle prestazioni e sul consumo della batteria dei sistemi portatili.

Nulla di nuovo, il primo step iniziò lo scorso anno quando Google ha di fatto disabilitato l’esecuzione automatica dei contenuti Flash, costringendo gli utenti ad effettuare un click per attivarli.

Ora, però, è arrivata la data annunciata da Google in cui HTML5 diventerà lo standard per tutti i siti, ad  eccezione di quelli che ancora non l’hanno implementato, per i quali comparirà un messaggio all’apertura.

Il gruppo di Mountain View, riconoscendo l’importanza di Flash nella nascita di un Web più multimediale ed interattivo, conferma l’intenzione di continuare a collaborare con Adobe per assicurare una transizione il più possibile indolore verso HTML5.

Per altre interessanti news seguiteci su Facebook!

By | 2017-06-07T15:53:00+00:00 dicembre 21st, 2016|Uncategorized|0 Comments